Crea sito
Realizzato da: Pizzurro
1


Pizzurro Gabrielesu Google+
QRCode

MondoMisteri

 

Archivio

  • Archivio Storico
  • Ricerca Articolo
  • Categorie

    Apparizioni
    Archeomisteri
    Civilta
    Illuminati
    Manuale_PHP5
    Notizie
    Paranormale
    Profezie
    Scienza
    SpazioTempo
    SuperEnalotto
    Ufo
    blog
    inspiegabile
    medjugorie
    mostri
    mondomisteri

    Cerca Articolo



     
    07

    Jul

    2007


    La Teoria dello Spazio Tempo

    E' REALMENTE POSSIBILE VIAGGIARE NEL TEMPO?
    Il viaggio nel tempo è considerato lo spostamento tra diverse epoche temporali, verso il passato o verso il futuro e potrebbe essere associato o meno allo spostamento nello spazio. Ma cosa dice la scienza a riguardo?

    Albert Einstein, grazie alla teoria della relatività è stato lo scienziato pioniere in questo campo ed è grazie a lui che sono nate tutte le teorie sui viaggi temporali.

    La teoria della relatività prende in esame il fenomeno della dilatazione del tempo, registrabile soprattutto da osservatori che si spostino a velocità prossime a quella della luce (300mila chilometri al secondo). Naturalmente oggi è impossibile raggiungere tale velocità.

    Alcuni ricercatori dalla California stanno studiando e sperimentando la possibilità dei viaggi nel tempo. Fino ad ora non hanno costruito nessuna macchina del tempo nei loro laboratori, ma hanno realizzato che secondo le equazioni della teoria generale della relatività di Albert Einstein, non c’è niente nelle leggi della fisica a vietare il viaggio nel tempo. Potrebbe essere estremamente difficile metterlo in pratica, ma non è impossibile.

    Cosa ci dicono le equazioni di Einstein se spinte al limite?

    Come ci si può aspettare la possibilità del viaggio temporale coinvolge quelli che sono gli oggetti più estremi, i buchi neri. E poiché la teoria di Einstein è una teoria dello spazio e del tempo, non dovrebbe esserci sorpresa alcuna se i buchi neri offrono, in principio, un modo per viaggiare attraverso lo spazio, ma anche attraverso il tempo. Al cuore di un tale buco nero c’è un punto dove spazio e tempo cessano di esistere e la materia è compressa fino ad una densità infinita.

    il CERN (Conseil Européen pour la Recherche Nucleare) ha dichiarato possibile che si creino artificialmente mini buchi neri: in pratica i corridoi o tunnel di spostamento del viaggiatore temporale. Questa importante e autorevole asserzione era stata preannunciata da un presunto viaggiatore del tempo John Titor

    Se ti piace l'articolo condividi



    Pagine che potrebbero interessarti


    Commento di filippo:

    io credo che nessun oggetto o corpo possa viaggiare a 3000 km al secondo, altrimenti si dissolverebbe inesorabilemnte.


    Commento di sundio:

    Forse non si dissolverebbe, ma se non sbaglio, più ci si avvicina alla velocità della luce, più serve energia.Questa energia trasforma la massa che tende a diventare infinita e di conseguenza serve energia infinita e quindi si entra in un altro paradosso. I quanti di luce viaggiano alla loro velocità perche non hanno massa.


    Commento di michele:

    buon giorno. Innanzi tutto bisognerebbe avere una definitiva e chiara, scusate il gioco di parole, definizione di che cosa sia la luce. Ora se si tratta di particelle cariche che viaggiano in un unica direzione difficilmente si potrebbe superare la loro velocità per i motivi adotti prima sia da filippo e da sundio. Ma, se come promuovono le ultime teorie e queste sono in armonia anche con l relatività, fosse un assieme di pacchetti di energia ci si potrebbe muovere all'interno dei pacchetti e quindi più veloce della luce. Esempio: se siamo in un treno e siamo seduti stiamo viaggiando rispetto all'ambiente esterno alla velocità del treno; ma se noi corriamo nella direzione di marcia del treno, dalla coda ella testa stiamo viaggiando rispetto all'ambiente esterno più velocemente. La velocità del treno più la nostra corsa. non è logico?


    Commento di francesco:

    In realta la massa si puo trasformare ma nn puo da un valore passarne ad un altro senza aggiungere altra materia quindi nn potra mai essere infinita dovresti informarti sulla legge della conservazione della massa ke e fisica elementare sundio e poi la luce nn e solo energia ma e composta anke da una parte infinitesimalmente piccola e quindi viene considerata solo energia


    Commento di francesco:

    intendevo ke la luce e anke composta d materia e nn sl energia


    Pubblica il tuo commento

    Mail (facoltativa)

    mail
    Nome*

     
    Commento*
         
    Testo di verifica*
    captcha codice
           
       

    Area riservata all'Amministratore






     







    Seguimi su Libero Mobile