Crea sito
Realizzato da: Pizzurro
1


Pizzurro Gabrielesu Google+
QRCode

MondoMisteri

 

Archivio

  • Archivio Storico
  • Ricerca Articolo
  • Categorie

    Apparizioni
    Archeomisteri
    Civilta
    Illuminati
    Manuale_PHP5
    Notizie
    Paranormale
    Profezie
    Scienza
    SpazioTempo
    SuperEnalotto
    Ufo
    blog
    inspiegabile
    medjugorie
    mostri
    mondomisteri

    Cerca Articolo



     
    22

    May

    2013


    Esorcismo di Papa Francesco

    esorcismo_papa_francesco.jpg

    Un filmato di papa Bergoglio che impone le mani sul capo di un malato, diffuso dalla tv della Cei come la prova di un esorcismo compiuto dal Pontefice in Piazza San Pietro. Poi la smentita del Vaticano, secondo cui si è trattato solo di una preghiera. Quindi le "scuse" del direttore della rete televisiva per aver diffuso una notizia "in parte non vera". Infine il numero uno degli esorcisti che entra a gamba tesa e dice: "quello era un vero esorcismo, e chi lo nega non ha capito niente".

    Si aggroviglia sempre di più il caso della "preghiera di liberazione dal Maligno" o del "vero e proprio esorcismo" - così è stato presentato lunedì da Tv2000 per promuovere la puntata di venerdì della trasmissione "Vade retro" - di papa Francesco domenica scorsa al termine della messa di Pentecoste. Già da lunedì sera aveva colpito la smentita del portavoce vaticano padre Federico Lombardi, ripetuta ieri via bollettino quindi su Radio Vaticana e sull'Osservatore Romano, secondo cui "il Santo Padre non ha inteso compiere alcun esorcismo. Ma, come fa frequentemente per le persone malate e sofferenti che gli si presentano - ha detto Lombardi -, ha semplicemente inteso pregare per una persona sofferente che gli era stata presentata".

    Ma il segno che tra Vaticano e tv della Cei dovevano essere corse delle precisazioni sul presunto "scoop" è venuto poi con la marcia indietro del direttore di Tv2000 Dino Boffo. "Ammetto che questo episodio ha creato in me un certo disagio e rammarico, per aver involontariamente determinato la diffusione di una notizia vera ma vera solo in parte e in parte non vera", ha detto ieri mattina in diretta sulla rete. "Me ne assumo la responsabilità e mi scuso per aver intaccato la verità dei fatti e per le persone coinvolte, in particolare mi scuso con il Santo Padre". ‘Il Papa - ha spiegato Boffo - ha compiuto uno speciale gesto di attenzione e benedizione particolare per il ragazzo, non c'é stato un esorcismo".

    "Quello è stato un vero esorcismo, e vi dirò di più: il ragazzo che il Papa ha esorcizzato, oggi, alle 11.30, è venuto da me", ha detto invece padre Amorth alla trasmissione di RadioDue "Un giorno da pecora". "Non era un ragazzino, ha 43 anni moglie e figli. Lui si chiama Angelo, è posseduto da quattro demoni, io oggi gli ho fatto un lungo esorcismo", ha spiegato padre Amorth, che non ha dubbi: "se hanno smentito non hanno capito niente".

    "Perché l'esorcismo - ha concluso - non é solo quello fatto secondo regole del rituale, con le preghiere scritte e riservate agli esorcismi. Sono esorcismi anche le preghiere di liberazione che uno fa con parole proprie. Io ho tre casi di esorcismi fatti da Giovanni Paolo II, senza nessun libro di esorcismi".



    Se ti piace l'articolo condividi



    Pagine che potrebbero interessarti


    Pubblica il tuo commento

    Mail (facoltativa)

    mail
    Nome*

     
    Commento*
         
    Testo di verifica*
    captcha codice
           
       

    Area riservata all'Amministratore






     







    Seguimi su Libero Mobile