Crea sito
Realizzato da: Pizzurro
1


Pizzurro Gabrielesu Google+
QRCode

MondoMisteri

 

Archivio

  • Archivio Storico
  • Ricerca Articolo
  • Categorie

    Apparizioni
    Archeomisteri
    Civilta
    Illuminati
    Manuale_PHP5
    Notizie
    Paranormale
    Profezie
    Scienza
    SpazioTempo
    SuperEnalotto
    Ufo
    blog
    inspiegabile
    medjugorie
    mostri
    mondomisteri

    Cerca Articolo



     
    11

    Nov

    2008


    Nuova piramide nel Cairo

    piramidecairo.jpgIl tesoro archeologico dell'Egitto si e' arricchito di un nuovo gioiello: si tratta di una piramide, il monumento funerario dove probabilmente erano custodite le spoglie mortali della regina Sesheshet, madre del faraone Teti, in trono fra il 2323 e il 2291 avanti Cristo, fondatore della VI Dinastia con cui si concluse la fase storica chiamata Antico Regno.
    La piramide, che risale forse all'ultima fase della V Dinastia, e' stata localizzata un paio di mesi fa in pieno deserto, nel complesso della necropoli di Saqqara, una trentina di chilometri a sud del Cairo: era sepolta a una certa profondità sotto alla sabbia, non lontano dal sito ove sorge la celebre piramide a gradoni di Djoser, forse la più antica esistente al mondo.
    La presentazione della scoperta e' peraltro avvenuta soltanto oggi su iniziativa del grande egittologo Zahi Hawass, segretario generale del Supremo Consiglio per le Antichita' d'Egitto, che nella necropoli cairota lavora dall'88.
    La nuova piramide, la numero 118 del catalogo egiziano, e' situata non lontano dal complesso funerario di Djoser, e da quella intitolata allo stesso Teti.
    Priva della sommità, dei 14 metri di altezza originari la forma tronca attualmente ne mantiene appena 5, con un'inclinazione di 51 gradi per 22 metri di lunghezza per lato, le pareti esterne non più ricoperte dall'originario rivestimento in calcare, estratto dalle cave della non lontana città di Tura.
    Parte di tale rivestimento e' tuttavia verosimilmente custodito in una cappella funeraria, risalente all'era del Nuovo Regno, individuata nei pressi durante gli scavi.
    Vi sono stati anche rinvenuti resti di scrittura faraonica, tra cui un papiro medico nel quale si cita proprio Sesheshet: sarebbe una richiesta rivolta dalla sovrana-madre ai sacerdoti a proposito di problemi di capigliatura.

    Se ti piace l'articolo condividi



    Pagine che potrebbero interessarti



    Fatal error: Call to undefined function session_is_registered() in /membri/mondomisteri/Menudati/Commenti/scrivi.php on line 101