utenti connessi
Rivoluzionare la storia dell'uomo -
Crea sito
Home » Archeologia Misteriosa » Archeomisteri » Rivoluzionare la storia dell’uomo

Rivoluzionare la storia dell’uomo

homo_erectusLa scoperta di questo cranio venuto alla luce a Dmanisi, in Georgia potrebbe rivoluzionare la storia dell’uomo antico. Se quanto apparso sulla rivista Science verrà confermato, l’uomo dell’immagine qui a fianco, vecchio di un milione e 800mila anni, ci dice che i vari Homo habilis, rudolfensis e altri fino all’erectus che fino ad oggi erano considerati appartenenti a specie ben diverse le une dalle altre, in realtà appartengono tutti ad un’unica specie. Questa rivoluzionaria scoperta, realizzata da David Lordkipanidze, si è potuta realizzare studiando il teschio appena scoperto, chiamato Teschio 5, che possiede una piccola scatola cranica, ma una faccia oblunga e grossi denti, caratteristiche mai osservate in un unico fossile di Homo, ma che riassumono in sé caratteristiche di homo di 2 milioni e 400mila anni fa scoperti in Africa e altri molto più giovani  portati alla luce in Asia e Europa. Dunque l’unica vera specie di riferimento precedente all’Homo sapiens, sarebbe l’Homo erectus, tutti le altre sarebbero semplici variazioni e non specie differenti. In questo video le immagini del luogo del ritorvamento

About mondomisteri

Se le pagine di MondoMisteri ti sono sembrate interessanti, esprimi un giudizio da 1 a 5 nell'apposito campo. DAI UN VOTO

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*

Birthday